search posts of RSS chess feeds archive in yourchess.net  

Back 10 posts     Next 10 posts
<< SEARCH MORE
RESULTSFound 2000 results for the word 'man' in all chess posts stored in the archive of yourchess.net since june 2008
 
 
Bazna Kings Tournament 2009 - the strongest event ever to take place in Romania
The organizers ROMGAZ Association and Chess Club "Elizabeth Polihroniade" Bucharest have adopted a new tournament format - six players double round robin to be split between Bucharest and Bazna. Invited players are Teimour Radjabov (Azerbaijan, ELO 2756, 5th place in the world), Vassily Ivanchuk (Ukraine, ELO 2746, 12), Alexei Shirov (Spain, ELO 2745, 13), Boris Gelfand (Israel, ELO 2733, 15), Gata Kamsky (USA, ELO 2720, 24), and Liviu-Dieter Nisipeanu, the best Romanian player ever and former European champion in 2005 (ELO 2675, 55).
 
http://previews.chessdom.com/bazna-bucharest-2009
Sat, 16 May 2009 12:37:32 +0200
 
 
 
Video Diary from U.S. Chess Championship: GM Yury Shulman


Yury Shulman talks about Olympic Chess, Scholastic chess in the U.S., and his thoughts on the tournament so far. His pairing today with Akobian is "the game to watch".
 
http://feedproxy.google.com/~r/Chessvine/~3/LjHNjMoGZQI/416-Video-Diary-from-U.S.-Chess-Championship-GM-Yury-Shulman.html
 
 
 
La preparazione per il torneo - live at Porto Mannu
  Aspettando Porto Mannu...

Ci siamo. Le valigie sono in macchina, il meteo 5 ha già ragguagliato, i croccantini per i gatti sono stati acquistati (e ce l'ho fatta a non protestare con mia moglie dicendo che i 10,90 euro che campeggiavano sulla confezione per me valevano un New in Chess e un terzo di portachiavi a forma di regina). Studiare ho studiato(?!), la scacchiera portatile c'è, il portatile e i libri sono nello zaino... A Porto Mannu imminente non resta, per il nostro NC diventato indegno 1N, che fare i conti con gli avversari.
Non prima di essermi complimentato con John Cipollina (ho riso tanto che non son riuscito a postare commenti), quindi, mi pregio di farvi complici dei miei pensieri.

LA LISTA DEI PARTECIPANTI
E' indispensabile scorrerla, in tornei a partecipazione vincolata alla preiscrizione come questi. Anche perché passare dal Semilampo di Vaccabiondina (26 partecipanti, 10' a testa, in palio salame felino nel senso di salame di gatto, orologio digitale che funziona solo per il mio avversario e io che solo grazie a quello lo batto per il tempo dopo una ponzata in stile studio), dicevo, passare dal Semilampo di Vaccabiondina al torneo a tempo lungo di Porto Mannu qualche difficoltà in più la comporta. Vediamo, quindi. Tiviakov... difficile. Hillarp-Persson... uhm.... ha perso contro Vocaturo, recentemente, ma direi difficile. Malakhatko... non lo conosco, ma dal nome direi difficile. Korneev... difficile. Jussupow... è il mio insegnante nel corso intensivo post torneo, non posso batterlo. Difficile. Vocaturo... ha battuto Hillarp-Persson, difficile. L'occhio corre lungo tutta la lista finché non si ferma al numero 80: Jones. DEVO batterlo, motivi di gerarchia interna in Scacchierando (un po' come la storia del lupo alfa. Io sono il lupo omega, Jones il tau, nella bolgia da cui vi scrivo). Il nostro eroe è 89esimo su 179 (controllate!) e, quindi, esattamente a metà classifica. L'obiettivo diventa quindi un portentoso 3/9 (se siete veterani dei tornei sapete che come obiettivo è decisamente, tristemente realistico. Un po' come affermare di voler dimagrire un etto al mese).

LA PREPARAZIONE DELLE APERTURE
Non so se vi è mai capitato, ma comprando riviste internazionali (ho detto comprando, non studiando: vedi primo articolo di questa sere) assisto ogni tanto a commenti che mi lasciano basito. Del tipo. Partita tra un tizio e l'altro (diciamo: 800 punti in più di me da una parte, 700 dall'altra. Qualcosa come una terza nazionale in più in due). Nel commento, solitamente del vincitore, si legge alla mossa 28 (dopo tre scacchi di scoperta, un'infilata, una promozione a cavallo che dopo sei mosse avrebbe dato un doppio che guadagnava un pedone) "Here my preparation ended. White has a slight edge", o qualcosa del genere. Quando leggo queste cose io chiudo il giornale e lo butto dal mio balcone nel cortile della casa abbandonata che mi sta a fianco. Poi mi getto sui Sudoku facilitati. Ma come! Io mi vantavo della fantastica "Siciliana alla Crazy", che si chiude alla sesta mossa, o della mia "Caro-Kann del Fromboliere" (nome proposto ai tipi dell'Informatore Scacchistico, che in risposta mi hanno recapitato a casa una testa di cavallo mozzata) e questi tirano alla 28esima mossa? Ecco che quindi la preparazione delle aperture si smonta prima di cominciare, e via ai principi strategici.

I PRINCIPI STRATEGICI DEL NC CONTRO UN GM:
1) CAMBIARE TUTTO Quando i GM cambiano i pezzi parlano di partite noiose e dicono che la patta è inevitabile. A me la patta con Tiviakov va bene. Quindi cambierò tutto. Se mi fa la spagnola allora via con la variante di cambio. Imperativo: alfiere in g5, cavallo in d4, scambi di coppia (nel senso che cambiamo le donne) prima di tutto.
2) I FINALI DI TORRE SONO TUTTI PATTI Corollario della regola 1 (cambiare! Cambiare! Cambiare!). E' indispensabile finire con una torre per lato; poi anche il GM dovrà scuotere la testa, sorridere, dire in un italiano zoppicante Bravo e tendere la mano per la patta. Allora (regola dello sborone, ma ogni NC in sé è uno sborone) sarà indispensabile pensare per tutto il tempo rimanente - tanto la proposta di patta è stata effettuata e non può essere ritirata - e a tre secondi dal termine dire "Ok, draw" mostrando la nostra perfetta comprensione della lingua inglese. Pazienza se Tiviakov è olandese: in fin dei conti compra le nostre stesse riviste.
3) I FINALI DI ALFIERE CONTRARIO SONO TUTTI PATTI Anche in questo caso la regola è abbastanza chiara. Essendo tutti patti (lo dice Nimzowitsch, o qualcuno con un nome altrettanto incompitabile) è indispensabile scagliarsi con ferocia contro l'alfiere campochiaro dell'avversario, preservando nel frattempo il nostro nella sua casa di partenza, al calduccio, con un libro in mano (preferibilmente non di scacchi) e una tavoletta di cioccolato tra le dita. Quando l'alfiere cattivo - o, più che cattivo, infame - dell'avversario sarà caduto nelle nostre mani, metà del compito sarà stata svolta. L'altra metà è giocare (ma qui vi invio alla nostra ormai vasta bibliografia).
4) TRUCCHI E MEZZUCCI Per pattare, o,meglio, battere un GM ogni mezzo è valido. Ecco dunque i consigli che faremo nostri nella trasferta sarda.
- gnocchi e roquefort prima della partita. Sarà inelegante, ma la fiatella alla scacchiera aiuta. E' risaputo.
- ritardo dell'avversario. Per il nuovo regolamento, a quanto ne so (ma penso che si sia capito che il quanto ne so è estremamente limitato) presentarsi in ritardo alla scacchiera dà il punto all'avversario. Valgono quindi sgambetti, gomitate, spinte e spintarelle, pizzicotti nonché un megafono piazzato in fondo alla sala con una voce preregistrata (ne ho una per ogni giocatore) che dice "Mister... is urgently urgently urgently required at the reception for a very important call by mr. Anand". Dovrebbe funzionare.
- aiuto informatico. L'aiuto informatico è vietato, direte voi. Appunto! Piazzare un Grillo Parlante della Clementoni in braccio al GM e fotografarlo alla terza mossa dovrebbe chiudere i conti. Solo, si rende indispensabile non perdere in tre mosse (cosa tutt'altro che scontata). Evitare quindi fanfaronate come 1.f4 o 1.g4 (perché l'NC, si sa, è anche un fanfarone).

E ora, spazio al torneo!
 
http://www.scacchierando.net/dblog/articolo.asp?articolo=1419
2009-05-15T07:30:00+01:00
 
 
 
La chronique échecs de Samir Adyel du Paris-Normandie
Le café est offert par Charly Founes, et la chronique échecs par Samir Adyel
Bonjour jolies lectrices et gentils lecteurs,
Nous vous offrons tout d'abord ce bon café turc de notre ami photographe Charly Founes, histoire de bien commencer la journée avec Chess & Strategy.
Ensuite, prenez le temps de lire la dernière chronique hebdomadaire d'échecs du journal Paris-Normandie, directement livrée à domicile par Samir Adyel.
Au sommaire de cette chronique échecs éclectique : un mat en deux coups signé Stocchi et tiré du Salut Public daté de 1929, une partie intitulée balade royale, des news de Normandie, une anecdote, un piège d'ouverture dans l'Italienne, une finale et une citation. Quel choix!
Merci Samir et bonne journée à tous!
 
http://www.chess-and-strategy.com/2009/05/la-chronique-echecs-de-samir-adyel-du_14.html
Thu, 14 May 2009 04:10:00 +0000
 
 
 
2009 US Ch Round 5: Akobian and Shulman Lead
Nakamura-Kamsky was a red-blooded draw in Kamsky's now-standard Grunfeld. It was a line of the Russian System that Kamsky defended back in 1991 against Timman and has been used off and on in the shadow of the far more popular 4.cxd4 that Kramnik has several patents on. Discussion about best format for US Ch.
 
http://www.chessninja.com/dailydirt/2009/05/2009-us-ch-round-5.htm
2009-05-12T18:45:55Z
 
 
 
Mtel Masters Sofia: domani il 1° turno
Inizia domani a Sofia il supertorneo Mtel Masters 2009, 21^ categoria FIDE, media ELO 2753: l'inizio delle partite è fissato per le ore 16.00 EEST (le ore 15,00 in Italia). E si inizia subito con il botto: il programma per il 1° turno prevede infatti lo scontro tra i due grandi favoriti della vigilia, ossia Magnus Carlsen che sarà alla guida dei pezzi bianchi proprio contro l'idolo di casa e attuale n. 1 del mondo Veselin Topalov; gli altri incontri sono Wang Yue-Dominguez Perez e Ivanchuk-Shirov.
La formula per il tempo di riflessione prevede un periodo di 90 minuti per giocare le prime 40 mosse, più un'ora per terminare la partita.
Sono state concordemente determinate anche le regole per l'eventuale spareggio tecnico: la prima discriminante è data dal maggior numero di vittorie, seguita in caso di parità da una classifica avulsa tra i contendenti che si trovino in parità e, in subordine, dal computo dello spareggio tecnico secondo il sistema Sonneborg-Berger (si aggiungono ai punti conquistati l'intero punteggio di quelli contro cui si è vinto, più la metà del punteggio di quelli contro cui si è pattato), e poi in ulteriore subordine dal maggior numero di mosse giocate, e poi infine da un eventuale mini-match quale tie-break. Il regolamento completo del torneo è al seguente link:

http://www.mtelmasters09.com/en/regulations.html

La copertura live del torneo è assicurata da Playchess, da www.chessbase.com, e infine dal sito ufficiale della manifestazione www.mtelmasters09.com; al seguente link è disponibile il calendario completo di tutti i 10 turni:

http://www.mtelmasters09.com/en/results.html
 
http://www.giocareascacchi.it/news/166-Mtel-Masters-Sofia-domani-il-1deg-turno.html
 
 
 
US-Meisterschaften: Shulman und Akobian weiter in Führung
Nach einem Remis im Spitzenspiel der beiden Führenden hat sich an der Tabellenspitze (4,5/6) bei den US-Meisterschaften in Saint Louis keine Veränderung ergeben. Auch die Verfolgerduelle zwischen Onischuk und Nakamura bzw. Kamsky und Hess fanden keinen Sieger. Zu ganzen Punkten kamen Friedel und Benjamin, die dadurch in die Verfolgergruppe (4/6) aufrückten. Irina Krush, die nach dem Ausscheiden von Anna Zatonskih nun die einzige Frau im 24-köpfigen Feld ist, gelang ein hübscher Sieg im Theorieduell gegen Julio Beccero. Die einstige Wortführerin im Internet-Duell Kasparov vs. The World verbesserte sich dadurch auf Platz 13.
Turnierseite... Tabelle, Partien, Bilder, Analyse...
 
http://chessbase.de/nachrichten.asp?newsid=9004
Thu, 14 May 2009 00:00:00 GMT
 
 
 
US-Meisterschaft: Akobian und Shulman in Führung
In der fünften Runde der US-Meisterschaften trennten sich die beiden Favoriten Gata Kamsky und Hikaru Nakamura remis. In einer weiteren Spitzenpartie besiegte Yuri Shulmann (Bild) Joshua Friedel und übernahm die Tabellenführung. Diese teilt er sich mit Varuzhan Akobian, der Jan Ehlvest bezwang. Hinter den beiden Führenden (4 P.) folgen vier Spieler mit einem halben Punkt Rückstand: Kamsky, Nakamura, Alexander Onischuk und der Überraschungsmann Robert Hess. Die Meisterschaften finden erstmals in Saint Louis statt, wo im letzten Sommer das sehr moderne "Chess Club and Scholastic Center" eröffnet hat.
Turnierseite... Mehr...
 
http://chessbase.de/nachrichten.asp?newsid=9000
Wed, 13 May 2009 00:00:00 GMT
 
 
 
Shulman, Akobian Lead U.S. Championship
Shulman and Akobian lead U.S. Chess Championship after five rounds.
 
http://gambit.blogs.nytimes.com/2009/05/13/shulman-akobian-lead-us-championship/
Wed, 13 May 2009 11:29:09 +0000
 
 
 
US Championship: Shulman and Akobian hold the lead
As overnight leaders, defending Champion Yury Shulman and North Hollywood GM Varuzhan Akobian were matched up in round six. A win would have given the victor sole possession of first place, but the two drew in 33. They share the lead with 4.5 points, followed by a pack of six players, including Kamsky, Nakamura and Onischuk, half a point behind. Illustrated round six report.
 
http://www.chessbase.com/newsdetail.asp?newsid=5428
Thu, 14 May 2009 00:00:00 GMT
 
 
 
<< SEARCH MORE
 

Concept by Valerio Tirri :: Powered by Portaneo :: Yourchess.net :: :: Share :: Tags